User menu

Anlep

Liberiamo il movimento...

Poesia Anlep

ANLEP

C’ERA una VOLTA L’ANLEP, ASSOCIAZIONE
CREATA da ALCUNI AMICI in FORMAZIONE.
ORGANIZZAVA FESTE, MOSTRE e VERNISSAGE
Ma ai PIU’ ESSA SEMBRAVA QUASI un DRESSAGE.
COSI’ PENSARONO alla PROMOZIONE SOCIALE
ATTRAVERSO un BUON SISTEMA RELAZIONALE.
COSA PROPORRE MEGLIO della SANITA’
APERTA a TUTTI, MODERNA e in SOLIDARIETA’?
Vi AGGIUNSERO poi ENERGIA e AMBIENTE,
TUTELA LEGALE e ASSICURATIVA, UGUALMENTE
FORMAZIONE, in SISTEMI PLURI-DIVERSIFICATI
a CONDIZIONI e PALETTI BEN APPROPRIATI.
ERA una IDEA FORTE e BELLA, a GOGO’
e INOLTRE C’ERANO gli AMICI di TOTO’.
Ma QUALCOSA MANCAVA a QUESTA FESTA
Ci FRULLAVA una IDEA nella TESTA:
ecco COSA AGGIUNGERVI per SVAGO
al FINE di COMPETERE col MAGO,
una PIACEVOLE SERATA di GIOCO a CARTE
né POKER o CANASTA, né VENERE o MARTE
ma un TRENDY e AMENO TORNEO di BURRACO
col QUALE DIVERTIRSI SENZA L’UBRIACO.
Ed ECCO CREATA la SEZIONE, ME PRESIDENTE
ENZO TIBERI SEGRETARIO, INTRAPRENDENTE.
Il MOTTO: vi ASPETTIAMO VISPI e GIULIVI
ai NOSTRI TORNEI, CALDI e COMBATTIVI.
BEI PREMI in DENARO ai VINCITORI,
ma ANCHE CHI PERDE AVRA’ gli ONORI.
MARPI

(GIUSEPPE MARCECA)

Back to Top